LE PUBBLICITA’ SONO LA LENTE D’INGRANDIMENTO DELLE SOCIETA’

Nella società italiana il maschilismo è un fenomeno talmente radicato e diffuso che praticamente è diventato la normalità e molte persone non riescono nemmeno a rendersi conto che esista. Dov’è l’autodeterminazione delle donne italiane? Esiste? Siamo capaci di sentirci bene con noi stesse anche se la maggior parte di noi non possiede gli stessi canoni fisici dei modelli che i media propinano? E soprattutto le donne italiane si valutano e vengono valutate solo secondo la dimensione della bellezza, o altre qualità come intelligenza, talento, carisma, simpatia..vengono prese in considerazione?

Quando si progetta un marketing plan uno dei passi indispensabili che si devono compiere perché il proprio servizio o prodotto abbia successo è la segmentazione. In poche parole l’azienda sceglie un target di riferimento all’interno della popolazione e ne studia tutta una serie di variabili: geografiche, socio-demografiche, comportamentali e psicografiche. Lo studio approfondito del target di riferimento ha un ruolo chiave nel processo di vendita. Infatti non bisogna essere necessariamente dei marketers per comprendere che per vendere dei prodotti è necessario PRIMA capire chi sono i nostri clienti.  Ogni pubblicità si modella infatti secondo i suoi gusti, le abitudini e credenze. Ancora più interessante è comprendere come una multinazionale modifichi la sua strategia di comunicazione in base ai diversi Paesi in cui entra (avendo però sempre lo stesso mercato di riferimento) cercando di far leva su quelli elementi ai quali il target sarà più sensibile. Ad esempio un’automobile Fiat sarà pubblicizzata negli USA esaltando il design e il made in Italy mentre sarà pubblicizzata in Italia sfruttando le sue dimensioni ridotte e la facilità di parcheggio nonostante il traffico cittadino.

Vediamo quindi come venga pubblicizzato un prodotto femminile (nello specifico lo shampoo Pantene) in Italia e in altri Paesi:

PANTENE ITALIA:

PANTENE UK:

PANTENE FILIPPINE:

Notate qualche differenza? Quale pubblicità vi è piaciuta di più? Perchè? La prossima volta che guardate una pubblicità state attenti a quali elementi prende in considerazione per fare leva sul proprio segmento e scoprirete un substrato di credenze, abitudini e valori che prima non riuscivate a vedere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: